Voltura catastale

270,00 + IVA

COD: COD005 Categoria: Tag: ,

La voltura catastale è una particolare procedura del diritto civile della Repubblica Italiana volta all'aggiornamento del catasto.

L'aggiornamento consiste nella modifica dei dati relativi ad esempio ai dati identificativi del proprietario oppure del godente di diritti reali su un determinato terreno o fabbricato, e si rende necessario ogniqualvolta vi è una modifica di tali dati. Essa è richiesta nel caso di trasferimenti di immobili (ad esempio, terreni, fabbricati, edifici, ecc.) o di diritti reali di godimento (ad esempio usufruttodiritto di abitazione, ecc.) oppure nel caso di successione. La domanda di voltura viene presentata all'Agenzia delle entrate (avendo inglobato nel 2012 la precedente Agenzia del territorio).

La voltura catastale può essere richiesta anche al fine di correggere eventuali errori presenti nel catasto. L'art. 14 del DPR 650/1972 sancisce che "le norme sulle volture catastali [...] regolano anche le volture dei beni iscritti nel catasto edilizio urbano".

I soggetti obbligati alla presentazione della domanda di voltura sono i soggetti tenuti alla registrazione degli "atti civili o giudiziali od amministrativi che diano origine al trasferimento di diritti censiti nel catasto dei terreni". In altre parole, l'obbligo verterà su colui che registra l'atto. Nel caso di successioni, la domanda di voltura viene presentata da coloro che presentano la dichiarazione di successione.

Informazioni aggiuntive

Documento

Voltura

DATI OBBLIGATORI DA INVIARE PRIMA DI ACQUISTARE IL SERVIZIO

Privacy policy

4 + 7 =

ALLEGARE L’ATTO DI SUCCESSIONE O L’ATTO NOTARILE


    Studio Favalli
    Invia